Non togliete i mostri ai vostri bambini

Nel suo saggio “Sulle Fiabe”, Tolkien faceva notare come i bambini che chiedono se i draghi esistano o meno non siano realmente interessati a distinguere tra reale e fantastico, ma abbiano semplicemente bisogno di sapere che non c’è nessun rischio di imbattersi in un drago nei pressi della loro casa, o nella loro epoca. E […]

Non togliete i mostri ai vostri bambini

Il peccato di Onan

“Allora Giuda disse a Onan: «Unisciti alla moglie del fratello, compi verso di lei il dovere di cognato e assicura così una posterità per il fratello». Ma Onan sapeva che la prole non sarebbe stata considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva per terra, per non dare una posterità […]

Il peccato di Onan

Prendere la propria croce – Jacques Sevin

osserva, e taci

A tutti, diceva: «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vorrà salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per me, la salverà».

(Lc 9,23-24)

Hai capito, mio scout, questa parola? Hai promesso di seguirmi, dato che hai promesso di servirmi, e non si può servire a distanza.

Però, dimmi, sai rinunciare a te stesso?

Rinunciare a se stessi vuol dire abbandonare la propria volontà per far la mia. E ti manifesto la mia volontà specialmente per mezzo della mia legge, che è benedetta dal mio Vicario.

Osserva la tua legge, e la tua abnegazione non sarà una parola vana.

Rinuncia alla menzogna e alla doppiezza.

Alla critica e all’egoismo.

Alla parzialità ed ai modi bruschi.

Alla cattiveria come alla stupidità.

E alla disubbidienza, che è il peccato di Satana.

E all’orgoglio, che…

View original post 493 altre parole