Il Primo Concilio di Costantinopoli. 2 – Storia dei concili. #approfondimenti #concili.

Club Theologicum

La recrudescenza della crisi ariana

Apparentemente, con il Concilio di Nicea, la crisi ariana era stata risolta e l’unità tra le chiese era stata ripristinata. Ma pochi anni dopo sorse una forte reazione antinicena, caratterizzata fondamentalmente da due tendenze. C’era un piccolo ma attivo gruppo di simpatizzanti ariani che avevano sottoscritto il Simbolo Niceno per paura di essere esiliati, ma non avevano rinunciato a nessuna delle loro convinzioni. L’altro gruppo comprendeva un gran numero di vescovi orientali le cui credenze erano fondamentalmente ortodosse, ma che temevano che il termine homooùsios potesse favorire il monarchianesimo, cioè di quella corrente di pensiero teologico la quale accentuava l’unità di Dio e del suo governo sul mondo a scapito della sua tripersonalità. Questi sentimenti furono abilmente sfruttati dal primo gruppo, al quale appartenevano i veri leader della reazione, tra cui Eusebio di Nicomedia, Eusebio di Cesarea, Paolino di Tiro e Menofante di Efeso…

View original post 1.849 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...